LA FABBRICA DELLA REPRESSIONE

[#18420]
La fabbrica della repressione / La fabbrica. Socialismo e barbarie. Only issue published (?), Milano, Edizioni di Puzz, 1975 (settembre), 25x17,5 cm, 56 pages stapled in the spine, mimeographed in black and red, illustrations and cartoons.

EUR 400.00

Situationist periodical, published by PUZZ. "La fabbrica della repressione" reconstructs the history of repression in Italy after 24 July1974, facts in chronological order: "Puntualizzazione... lungo le linee di forza...", "Creatività critica - Controinformazione critica - Critica radicale", "Autonomia, radicalizzazione, aggregazione informale..." The second part "La fabbrica. Socialismo e barbarie", is a story in cartoons followed by two texts: "Tutte le ore feriscono, l'ultima uccide. Il "suicidio" di Giorgio Cesarano" by J. Camatte and G. Collu, and "A proposito dell'articolo "Estetica e teppismo. I situazionisti davanti all'altare del Dio Nulla" by Valerio Riva. [see Mangano, "Le riviste degli anni Settanta", pp. 234-236].